Print this page
11
Gennaio

AfricaMix, progetto multimediale per l'Africa

Written by 
Published in Progetti Interni

L’anno 2011 è dedicato all’Africa dalla città di Milano nell’ambito dell’Expo e segna il cinquantenario delle indipendenze africane postcoloniali. Per celebrare la doppia ricorrenza si offre al pubblico milanese AfricaMix, programma articolato in una sequenza di eventi imperniati su espressioni culturali africane animate e contestualizzate per tradurne la vivacità e renderne la rilevanza artistica.

Il progetto è promosso da un gruppo di intellettuali e artisti africani e italiani di REDANI (Rete della Diaspora Africana in Italia), sponsorizzato dal Settore Spettacolo del Comune di Milano e con il patrocino dell’AISCLI, Associazione Italiana per lo Studio delle Culture e Letterature di Lingua Inglese, e ha la collaborazione del Teatro Elfo Puccini di Milano.

Gli eventi, ad accesso libero e in numero di 4 (quattro), si svolgeranno il lunedì alle ore 20.30, con cadenza bimensile. Ogni appuntamento si aprirà con un aperitivo offerto dalla ditta CapeBest, importatrice di vini e succhi di frutta sudafricani.
Le manifestazioni si svolgeranno alla Sala Bausch del Teatro Elfo Puccini, in corso Buenos Aires, 33 (Metro 1, Lima) con il seguente programma in preparazione:

1. L’Africa e la voce: le tradizioni orali
2. Il prisma Sudafrica
3. Sozaboy e la sua Nigeria
4. Lingua italiana, cuore africano: i nuovi scrittori italofoni

Ogni appuntamento avrà una durata fra i 90 e i 120 minuti, e comprenderà interventi parlati, alternati a presentazione di testi letterari e teatrali coordinati, con voce recitante di attori accompagnati da elementi visivi (proiezioni di immagini, fotografie) e sonori (musiche africane dal vivo e in registrazione), insieme a performance di danza.

AfricaMix si propone di raggiungere un pubblico curioso delle culture africane che ami la letteratura, la musica, l’arte e desideri avvicinare tutto ciò in modo attraente e al di fuori degli schemi consueti. Mira inoltre a rappresentare con immediatezza la multimedialità strutturale della produzione culturale africana e la sua ricchezza antica e, insieme, la sua contemporaneità radicata in sontuose tradizioni orali.
Il progetto nasce nel segno della collaborazione fra intellettuali e artisti africani e italiani, perseguendo un comune obbiettivo di approfondimento culturale e di rilettura in chiave contemporanea e multimediale delle tradizioni africane sia dell’antichità sia, e soprattutto, della modernità. Tra gli scopi di Africamix v’è anche quello di innervare nella scena cittadina di Milano la voce degli intellettuali africani che ormai da tempo sono presenti alla ribalta della scrittura letteraria e stanno creando una nuova tradizione espressiva in lingua italiana. La collocazione degli eventi all’interno del Teatro Elfo Puccini suggerisce una formulazione di intrattenimento che si apra all’attenzione e al gusto di un pubblico eterogeneo attratto anche attraverso immagini, oltre che con la parola e il ritmo di musica e poesia.

AfricaMix è a cura dell’Associazione REDANI rappresentata da Itala Vivan (professore, Università di Milano), Kossi Komla-Ebri (medico e scrittore), Pap Khouma (giornalista e scrittore), Cheikh Tidiane Gaye (funzionario di banca e poeta).

per informazioni: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., cell. 377 15 64 678 / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., cell. 346 854 8236

Read 1312 times Last modified on Giovedì, 13 Aprile 2017 12:54
Rate this item
(0 votes)
REDANI

Latest from REDANI